Tutti al mare – le più belle spiagge della Bretagna

(nella foto, la spiaggia di Saint Hernot o Ile Vierge sulla penisola di Crozon)
Una raccolta personale di belle spiagge bretoni, con filtro. La raccolta non é ancora esaustiva, lo diventerà man mano che la redazione avrà il tempo di andare a fare il bagno. Alcune precisioni:

  • in Bretagna le spiagge cambiano moltissimo in funzione della marea, la grande spiaggia a marea bassa diventa inesistente sei ore dopo.
  • in Bretagna le spiagge cambiano moltissimo in funzione del vento, ieri faceva caldo oggi fa freddo perché la spiaggia é improvvisamente controvento, per non parlare delle nuvole che passano velocemente.
  • Il miglior momento per fare il bagno é durante la marea montante di una giornata di sole quando il mare si é scaldato sulla sabbia. Anche per giocare con le onde é meglio quando la marea sale perché le onde hanno più forza.
  • Alcune spiagge in zone isolate e naturali possone essere anche “naturiste”, una tradizione francese dal 1931 “tutti al maree, tutti al maree ….”

11 pensieri riguardo “Tutti al mare – le più belle spiagge della Bretagna

  • 23 Giugno 2019 in 10 h 18 min
    Permalink

    buon giorno Stefano, sono un camperista che ama la Bretagna, scoperta per caso 18 anni fa e da subito innamorato, tanto che ci andrei a vivere…. non per niente tutti gli anni emigro li ad Agosto, spiagge e mare fantastici, paesini che ti portano in dietro nel tempo, aggraziati da fiori e con tanta storia da scoprire, luoghi e paesaggi incantevoli ecc.. campeggi e aree di sosta ovunque a prezzi accessibili esempio campeggio comunale di Erdeven – (kerhilio) € 12,00 al giorno tutto compreso
    sul mare e la cosa bella e che ognuno si mette come vuole e dove vuole, spiaggia infinita, mare pulitissimo, i cani non sono ammessi ma tollerati da tutti come i cavalli… e si alla mattina e alla sera passeggiano i cavalli, (anche la polizia pattuglia la spiaggia a cavallo) i pompieri vigilano le spiagge tutto il giorno, cosi i bimbi giocano in un ambiente sicuro e i genitori si rilassano ( in spiaggia non e come da noi uno appiccicato con l’asciugamano di un altro) per concludere stupenda Bretagna e i Bretoni..
    complimenti per il sito…..

    Risposta
    • 23 Giugno 2019 in 11 h 41 min
      Permalink

      Buongiorno Manuele, la zona del estuario del Ètel è effetivamente molto bella, più naturale e calma rispetto al resto del Morbihan, Vannes, Quiberon Carnac per esempio. Meno conosciuta anche. Varrebbe la pena fare un articolo dedicato. Se mandi un testo con qualche foto, potremmo pubblicarlo, premettendo che la retribuzione per gli articoli pubblicati consiste in un ringraziamento perenne e il nome dell’autore in fondo all’articolo.
      Grazie per i complimenti e un saluto dalla Bretagna
      Stefano

      Risposta
  • 12 Maggio 2019 in 21 h 00 min
    Permalink

    Gentile Stefano,
    complimenti per il suo sito, proprio ben fatto. Noi vorremmo passare una decina di giorni di agosto in Bretagna. Vorremmo andare nel posto di mare più bello. Lei cosa ci consiglia?
    Grazie
    Cristiano

    Risposta
    • 13 Maggio 2019 in 12 h 36 min
      Permalink

      Gentile Cristiano, difficile rispondere a la domanda “il più bello” in assoluto. Io andrei a Le Conquet e alla spiaggia dei Blancs Sablons o forse alla penisola di Crozon. Ma meglio mettere un’annuncio sulla pagina Facebook per vedere cosa dicono i 2500 lettori della pagina.
      Un saluto dalla Bretagna

      Risposta
  • 10 Aprile 2019 in 8 h 57 min
    Permalink

    Salve, agosto prossimo vorrei andare a Nantes e da li’ visitare la Bretagna.Naturalmente dovrei noleggiare un’ auto, potreste suggerirmi un sito dove noleggiare a basso costo?

    Risposta
    • 10 Aprile 2019 in 9 h 13 min
      Permalink

      Ciao Giovanni, io di solito prenoto in questo sito https://www.bsp-auto.com/index.asp?refer=glv1 e mi sono sempre trovato bene. Però pago con la carta di credito francese e lo faccio dalla Francia. Non so se dall’Italia è la stessa cosa. Magari qualche altro lettore potrà parlare della sua esperienza?

      mi sono informato direttamente e dopo una rapida chiamata telefonica, il sito in questione è in italiano e francese con linea telefonica italiana e francese. Per affittare un auto bisogna avere una carta di credito del circuito Visa o Mastercard intestata al guidatore e con i caratteri in rilievo.

      Risposta
    • 11 Aprile 2019 in 15 h 25 min
      Permalink

      Ciao Giovanni, l’edificio dei noleggiatori a Nantes è appena fuori (30 metri) dall’aereoporto. Per esperienza ti posso dire che non esiste un noleggiatore più o meno caro: bene o male, quelli seri, si equivalgono.
      Due consigli pratici: controlla sempre approfonditamente lo stato dell’auto dentro e fuori, perché spesso consegnano auto piene di graffi e segni e se non segnali subito l’inconveniente quando la restituisci, ti addebitano i danni; se scegli di restituire l’auto con il pieno a Nantes ti consiglio di fare rifornimento al centro commerciale Atlantis https://www.atlantis-nantes.com/ e non al benzinaio dell’aeroporto che ha prezzi molto elevati e spesso è chiuso per manutenzione.
      Se vai verso nord, sappi che al 15 di agosto a Brélès c’e’ una bellissima festa di cui si parla ampiamente su questo sito.
      Un saluto
      Luigi

      Risposta
  • 18 Maggio 2018 in 6 h 59 min
    Permalink

    Ciao sarò in Bretagna in agosto e mi piacerebbe oltre che visitare le meravigliose cittadine anche trascorrere qualche giorno al mare…cosa mi consigli? E che clima mi devo aspettare? Sai arrivo dal sud dell’ Italia quindi per me mare significa 30 gradi .Grazie e bonne journèe

    Risposta
    • 18 Maggio 2018 in 9 h 42 min
      Permalink

      Ciao Mariolina, se il mare significa veramente e solo almeno 30°, rischi di essere delusa, le temperature in estate in Bretagna sono tra 20 e 25° all’ombra. Ma ti assicuro che a 22° all’ombra, in una giornata di sole e senza troppo vento, le spiagge sono piene e la gente fa il bagno.
      Per passare qualche giorno al mare, il consiglio è di fare un programma di massima con i luoghi da vedere e inserire le giornate di mare, spiaggia in funzione della meteo una volta sul posto. Ti consiglio anche di leggere l’articolo sul clima bretone se non l’hai già fatto
      http://www.bretagna.com/che-tempo-fa-in-bretagna-quattro-stagioni-in-un-giorno/

      Un saluto dalla Bretagna e buone vacanze

      Risposta
  • 30 Giugno 2016 in 11 h 10 min
    Permalink

    Ciao Stefano,
    prima di tutto i complimenti per questo sito, è davvero Fantastico! Mi è venuta voglia di partire subito…
    Noi verremo in Bretagna dal 20 agosto al 4 settembre, con due bambine ed il nostro cagnone. Faremo tesoro di tutti i tuoi consigli e delle descrizioni dei luoghi che abbiamo trovato qui, ma vorrei sapere co più precisone se ci sono e quali sono limitazioni per quanto riguarda il nostro compagno peloso (un tontolone di Golden Retriever taglia XXL). Soprattutto per quanto riguarda le spiagge: è permesso portarlo? Può fare il bagno? In giro per boschi piuttosto che cittadine è obbligatorio avere la museruola con sé?
    Grazie

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito è senza pubblicità e contiene dei biscotti (cookies) maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi